Color carta da zucchero…

Ciao a tutti amici e finalmente ben ritrovati,

scusate l’assenza ma sono state settimane un pò faticose ed impegnative….oltre che una fashion blogger, sono anche come molti di voi sanno una mamma e questo periodo per le mie due meravigliose Chicche e la sottoscritta è stato carico di impegni, detto ciò dovremmo aver superato il “momentaccio” e ora torno tutta per voi o quasi!!!!

Spiegatovi il motivo di questa mia momentanea “sparizione”, passiamo alla mia Chicca, di questa settimana dedicata a questo colore che trovo meraviglioso, che mi evoca il mare, l’estate, il colore del cielo e perchè no anche la tranquillità: il carta da zucchero. Fino circa alla metà del 1900, lo zucchero si vendeva a peso, incartato in una carta di questo caratteristico colore azzurrino. Pare che la colorazione servisse a mascherare eventuali macchie o discolorazioni dovute al processo artigianale di fabbricazione della carta e spiegata l’etimologia di questo bel colore ora passiamo al look di questa settimana.

Elegante e raffinato, bon ton ma con un pizzico di malizia, l’outfit che vi propongo oggi, jeans skinny color carta da zucchero appunto, abbinato ad un top lingerie in seta color avorio con bordi in pizzo e una ballerina in camoscio per un allure romantico ma poi con un tocco di grinta la giacca a righe che riprende i toni del jeans e della scarpa.

La collana di perle e la borsa con catena modello Chanel regaleranno all’outfit un tocco di charme a mio giudizio.

Se volete avere informazioni in più sul dove trovare le Chicche di questa settimana scrivetemi, nel frattempo vi abbraccio tutti e alla prossima settimana!!!!

Non ve lo sarete mica dimenticati vero il motto????

…..OSARE E NON IMPROVVISARE…….mi raccomando!!!!

Un bacio,

La Pucci

Annunci

Un mix tra una bambola e una ballerina

Ciao a tutti amici!!!!

Reduce dall’ evento del 5 maggio di cui continuo a ringraziarvi tutti per la grande partecipazione e a seguire di quello del 19, sono stata un pò indaffarata sia nell’organizzazione che nel trovarvi nuove ed interessanti Chicche in giro per la mia bellissima Torino, ma ora sono super pronta per mostrarvele, pronti?

Se vi ricordate, un pò di tempo fa vi ho parlato di una boutique molto carina, in zona Cit Turin con due proprietarie super simpatiche e molto professionali, Sara e Marina, beh sono andata a trovarle e ho raccolto molte idee per look davvero bellissmi!!!

Un primo assaggio? Date un pò un’ occhiata all’outfit che vi propongo questa settimana!!!!

 

 

La t-shirt, ironica e semplice al tempo stesso, abbinata a questa favolosa gonna in tulle rosa confetto che mi ha ricordato subito un mix tra una bambola e il tutù delle mie bambine, una bag a mano con annessa tracolla, l’immancabile giubbottino in eco pelle che ahimè in questi giorni proprio non possiamo abbandonare e l’outfit è pronto!!

La scarpa? Ormai mi conoscete, la scelta può variare dalla sneakers magari con platform ad una ballerina magari borchiata. Che ne dite? Vi piace?

Ragazze scrivetemi cosa ne pensate e se avete bisogno di suggerimenti per un outfit speciale sono a vostra completa disposizione!!!!

Un abbraccio dalla Pucci e buona serata!!!!!

Il motto è sempre quello….OSARE e NON IMPROVVISARE

Dropped-pants si o no?

La mia risposta è siiiiiiiiiiiiiiii

Ciao a tutti,

questa settimana il post sarà dedicato ai dropped pants; sono arrivata alla conclusione che o li si ama o li si odia. Personalmente li trovo comodissimi e molto versatili negli utilizzi sia per il giorno che per la sera, quindi rientro nella categoria di chi li ama, e così questa settimana ve ne propongo 2 modelli differenti per 2 look pratici e vezzosi proprio come piacciono a me.

Il 1°look che vi propongo, lo ho subito trovato sbarazzino, questi dropped pants, ampi, quasi a sembrare una gonna pantalone, con 2 pence sul davanti e le tasche taglio uomo, sia che ci abbiniate un golfino magari impreziosito da fiocchi o paillettes così da renderlo piu vezzoso e bon ton oppure che indossiate una t-shirt e una giacca avvitata, l’effetto sarà sicuramente sbarazzino, parola di Pucci.

 

 

Nella 2° versione, ho voluto variare sia il modello, ovvero più aderente e morbido sui fianchi, (più elegante se vogliamo dargli “una occasione d’uso”), sia scegliendo questa tinta unita color blu petrolio, abbinabile con moltissimi colori ma che è un pò diverso dal solito, con uno splendido fiocco come cintura ad impreziosire il pantalone sulla parte davanti.

Con gli accessori qui potete davvero sbizzarrirvi, in questo caso, un gilet in pelle lungo, versatile anche con molti altri outfit (quindi da avere nell’armadio), sneakers o stringate sportive e voilà, l’outfit è pronto!!!

 

 

Che ne dite? Quale vi piace di più?

Entrambi i modelli sono di No-nà e li potete trovare da Barrio Milano, Giulia e Massimo saranno a vostra disposizione!!!

OSARE e non improvvisare mi raccomando!!

Un abbraccio grande dalla Pucci e ci vediamo la settimana prossima!!!

 

 

Yellow or Black? Sporty or elegant look?

Ciao a tutti,

forse il gelo che ci ha colpito negli ultimi giorni ci sta lasciando ed io non voglio farmi cogliere impreparata per l’arrivo di temperature (speriamo) più miti,  quindi mi sono subito data da fare per proporvi un paio di look adatti al momento: qualcosa di colorato e leggero per chi desidera OSARE oppure qualcosa di nero e più sofisticato per chi non se la sente ancora…ma si sta preparando!!!!

Il primo look eccolo, decisamente sportivo, composto da una ampia gonna, leggera, impalpabile e dalle “sobrie trasparenze”, abbinata poi ad una t-shirt bianca in questo coso con la scritta MARCH scelta sia per dare il benvenuto alla primavera che per il mio compleanno, nel mese di marzo appunto!!! Un coloratissimo cappottino sarà il passepartout per questa stagione in arrivo per diversi look. Le scarpe? Le sneakers saranno la scelta più azzeccata!!!

 

 

E dopo il giallo, la versione “in black” ovvero la stessa gonna ma nel colore nero, decisamente dall’aria più formale pur cambiando solo il colore; il nero dona subito quel tocco di eleganza, dall’aria più sexy e maliziosa, sopra la gonna ho deciso di abbinargli una camicetta con scollatura profonda a fiori con maniche trasparenti per mantenere il giusto equilibrio di trasparenze del look.

 

 

Vi piacciono? Cosa ne dite? Quale scegliereste?

OSARE e non improvvisare….

Un abbraccio dalla Pucci e alla settimana prossima!!!

Anticipazioni primaverili…

Ciao a tutti,

come promesso, dopo le fatiche dei saldi…. (avete completato la vostra wish list con i miei suggerimenti?? Vi controllo eh??;) questa settimana vi inizio a mostrare qualche Chicca primaverile…..quindi via al colore……in questo caso ai fiori, alla leggerezza dei tessuti, e quindi ai vestiti vezzosi proprio come questo!!!

Vi propongo quindi questo short dress molto carino, finalmente della nuova collezione primaverile, manica 3/4, pratico, dalla linea morbida e quindi che “non segna” i fianchi e sulla pancia, leggermente più corto davanti e più lungo dietro… adatto sia all’ufficio che ad un aperitivo nelle serate primaverili che prima o poi arriveranno….abbiate fede!!!

Abbinamento perfetto? Naturalmente con sopra un giubbottino di pelle e ai piedi un paio di stivaletti o bikers grintosi che smorzano l’effetto confettino.

Che ne dite? Vi piace?

 

 

 

Ragazze mi raccomando ricordatevi di….OSARE e di non improvvisare…..mi raccomando….

Vi ricordo che per qualsiasi informazioni sugli abiti che propongo dalla marca a dove reperirli, scrivetemi!!!!

Un abbraccio dalla Pucci e alla settimana prossima!!!

Senza non si può proprio stare…

Ciao a tutte ragazze, come vanno gli ultimi acquisti con i saldi?

A me benissimo e a questo proposito e con l’entusiasmo che contraddistingue una fashion victim questa settimana voglio farvi un MUST HAVE delle Chicche per questi saldi e quindi per questa stagione…e la prossima.

Se non avete ancora provveduto, se non ci avevate pensato, nessun problema ecco qui una SUPER LISTA da spuntare…..è lunga…Are you ready? Go…

  • Plissè – che siano: pantaloni, gonne lunghe o corte, vestiti non importa bisogna avere qualcosa di plissettato, tessuto impalpabile, che crea un movimento armonioso, si può mixare con maglioni, giubbotti, giacche avvitate, davvero un capo da avere nell’armadio.
  • Frange – anche qui un capo originale, subito sfizioso, che da all’outfit un tocco eccentrico, che ricorda il charleston, le varianti poi possono essere dal tono su tono per un look più soft oppure più strong mixando colori e tessuti dipende sempre da quanto…OSATE….

img-20170914-wa00671957957365.jpg

  • Velluto di ciniglia, quest’anno di grandissima moda, lo potete trovare in molti negozi e con ridotto budget, dalla tuta sportiva, alla jumpsuite più modaiola ed elegante, dal pantalone morbido ed estremamente stiloso abbinato ad una semplice t-shirt, al top, insomma ce ne è per tutti i gusti… purchè lo si abbia nell’armadio.
  • Eco pelliccia colorata o fluo, ebbene si molte di voi magari non OSERANNO ma io vi dico: FATELO, calde, colorate, divertenti e mettono subito di buon umore (soprattutto in un periodo, grigio e buio come l’inverno) se poi non volete osare troppo qui sotto qualche esempio per essere fashion ma in maniera un po’ più sobria…valgono anche i gilet e i bolerini….sia a pelo lungo che a pelo corto!!!
  • Stivaletto eccentrico, si quest’anno sono stati “una particolarità ai piedi di tutte le fashion victim” e se non avete ancora avuto la possibilità di aggiudicarvene uno….siamo agli sgoccioli…bisogna provvedere…
  • Top lingerie in seta e pizzo, ebbene si, tirate fuori dagli armadi, se non lo avete ancora fatto, le sexy sottovesti che riservate a fidanzati e mariti e USATELE!!!! Non solo per le vostre serate romantiche, anche di giorno, sopra un paio di jeans, (se ne avete una corta) con una camicia sbottonata che fa intravedere il pizzo o la seta oppure se avete una sottoveste lunga sopra al ginocchio, mettetela sotto una maxi maglia così da creare un gioco di sovrapposizioni, il pizzo della sottoveste sotto farà un sexy contrasto con la maxi maglia creando così uno sfizioso abitino, un tacco e un giubbottino di pelle e sarete bellissime (San Valentino si avvicina e potrebbe essere una ottima alternativa per la cena e…il dopo cena 😉 parola della Pucci!!!
  • Tracolle coloratissime e con disegni purché non passino inosservate e che siano originali, la dimensione la scegliete voi. Qui ne ho selezionata qualcuna per voi, a seconda del vostro utilizzo e delle vostre occasioni d’uso.

Bene ragazze, per questa settimana è tutto, qualche ultimo spunto per i saldi credo di avervelo dato, ora cercate di mettere in pratica i consigli della Pucci e poi fatemi sapere come procedono gli acquisti!!!

Dalla settimana prossima…..un sacco di novità per la primavera!!!!!!!!

Un abbraccio dalla Pucci e ricordatevi di OSARE e non improvvisare!!

Tessuti leggeri e scollature che sanno di primavera

Ciao a tutti,

Recentemente mi chiedevo: ma ultimamente faccio post con vestiti….sarà mica voglia di primavera?? Si in effetti credo proprio sia quello il motivo da cui poi traggo l’ispirazione ultimamente e credo anche ci stia dopo quattro mesi di piumini, sciarponi, berretti e guanti, ma realisticamente ci sarà almeno ancora 1 mese con tutti questi caldi capi per cui non facciamoci troppe illusioni. Beh ora bando alle ciance e sappiate che da ora in avanti arriveranno un sacco di nuovi look per questa primavera/ estate in modo che possiate essere preparatissime quando arriverà!!!

 

 

Ecco quindi il look di questa settimana, abito in seta questa volta lungo alla caviglia e con scollo profondo e manica corta. In realtà a livello di stagione piuttosto versatile, ma sicuramente data la leggerezza del tessuto abbinata alla manica corta non da utilizzare in inverno ma nelle mezze stagioni e sicuramente non in estate per i colori, l’estate li chiama e noi dobbiamo darglieli.

Ovviamente da portare rigorosamente con stivaletto basso e giubbottino in pelle super grintoso!!!!

Che ne dite?

Un abbraccio dalla Pucci

OSARE E NON IMPROVVISARE…. ricordatevelo sempre!!!!

Alla settimana prossima!!!