E se una camicia diventasse un mini dress?

Ciao a tutti,

come state? Vi siete segnati in agenda l’evento di SABATO 05-05-2018?

Nel frattempo che vi organizzate per sabato ecco il look di questa settimana che ovviamente potrete trovare insieme a molti altri sabato sera da GIGIL a Torino.

 

 

 

Visto che le temperature di questi ultimi giorni si sono alzate, consentendo look più estivi, eccovi un mini dress sportivissimo e a mio giudizio molto stiloso ma soprattutto molto versatile per più di una occasione d’uso, proprio come piace a me!!!

Nel tessuto di una camicia, senza manica, con delle rouches ad impreziosirla, a righe, un mix di eleganza classica rivisitata in chiave moderna, può essere indossato come ho fatto io con una cintura per evidenziarne il punto vita come un mini dress, oppure senza cintura e magari con un pantalone aderente sulla gamba per un look più formale.

A completare l’outfit un giubbottino di jeans oppure un giacchino corto in pelle. le scarpe? sneakers per una versione sporty oppure sandali sia flat che alti per una versione un pò più civettuola a seconda dell’occasione.

Che ne dite? Vi piace?

Vi aspetto TUTTI SABATO e….ricordatevi sempre di OSARE e…non IMPROVVISARE!!!!

Parola della Pucci!!!

 

Annunci

A tutta pelle…

Ciao a tutti,

vi scrivo dopo un intenso weekend milanese di formazione. Come avrete visto su fb e su Instagram ero al cospetto della grande Carla Gozzi, Guru del Fashion, per effettuare il corso da Personal Shopper e Style Consultant. E’ stato stupendo, interessante, arricchente, e l’inizio dei miei studi, questa volta in maniera professionalizzante. E’ stato un escursus della moda, dai tempi di Cleopatra ad oggi, passando per scarpe e borse iconiche di questi anni, con consigli pratici e utili per la professione che ho deciso di intraprendere. Ero molto emozionata ed entusiasta e ne avevo tutte le ragioni, il corso ha superato di gran lunga tutte le mie aspettative. Mica è finito qui, mi aspettano altri corsi, libri, filmografie e un sacco da studiare per arrivare ad essere all’altezza del ruolo prefissatomi.

Dopo quindi avervi aggiornato sui miei sviluppi professionali, continuiamo a parlare di look, i miei, quelli della Pucci, che a modo mio vi suggerisco e vi consiglio in base alle ultime tendenze e “occasioni d’uso” degli outfit che scelgo e vi propongo.

I look che vi propongo settimanalmente e lo stile del blog è da sempre orientato sull’essere alla moda e glam con qualche tocco eccentrico ma soprattutto sulla comodità e sul fatto che essendo mamma di 2 bimbe piccole e lavoratrice allo stesso tempo ho bisogno di sentirmi bella ma pratica allo stesso tempo.

La mondanità in questi anni non è tantissima ma le “occasioni speciali” ci sono e gli spunti per essere fashion (Chicche) devono fornirci idee da poter essere applicate nella vita di tutti i giorni e poter non passare inosservate!!!

Questa settimana, complice il fatto che oggi è il primo giorno di primavera, speravo di fare un post più primaverile e invece ahimè il freddo pare non ci voglia proprio lasciare, quindi complice Giulia e il suo negozio Barrio Milano, ho deciso per questo look decisamente sobrio ma con grinta, fatto ancora di pantaloni e maniche lunghe ma con due graziose varianti “di pelle”. La prima proposta una giacca senza bottoni, in un mix di pelle e tessuto, ottima per l’ufficio ma molto graziosa anche da indossare su un leggings o un abitino per dargli un tocco di grinta per un happy hour con gli amici. Per la seconda proposta, questo gilet lungo al ginocchio in leather fabric. L’accessorio perfetto in entrambi i look? Ankle boots per una versione più sporty, Dècolletè Platform per una versione più sexy. E La borsa? Una Shopping Bag da giorno e per la sera una deliziosa Clutch, sarete bellissime!!!!

Che ne dite? Vi sono piaciuti i look di questa settimana?

Vi abbraccio e ricordatevi sempre di OSARE e non improvvisare!!!

La Pucci!!!!

La Pucci e le Vocal Boutique al CORREVOCE 2018

Ciao a tutti amiche ed amici che mi seguite,

questo è un post per me molto speciale in quanto è il risultato di molto lavoro, dedizione, collaborazione, studio, risate, cambiamenti, e  che come fil rouge ha l’amicizia che mi lega a questo splendido gruppo di donne: le Vocal Boutique.

 

 

Le Vocal Boutique sono 6 donne provenienti da realtà musicali differenti, unite dalla passione per la musica vocale. Un progetto ambizioso, oltre 10 anni di strada: canzoni di oggi e di ieri, brani inediti che raccontano la loro identità.

 

 

Chi mi segue sicuramente le avrà già sentite nominare, soprattutto perchè lo scorso anno  quasi per gioco le “avevo vestite dei miei amati pois” per la loro tourneè estiva, poi ci abbiamo preso gusto e abbiamo deciso di ripetere l’esperienza ma più seriamente ed eccomi approdata al debutto per questa stagione 2018 ovvero domenica 25 febbraio in occasione del Correvoce, durante il giorno un fantastico workshop con i Cluster come ospiti di eccezione e la sera poi il concerto delle Vocal Boutique e dei Cluster, insomma un debutto per me come stilista non da poco.

L’emozione di vedere poi sul palco il risultato… è stata la gratifica più grande, ma ora bando alle ciance e vediamoli da vicino questi look!!!!

Il fil rouge scelto e a cui mi sono ispirata quando ho incominciato a pensare agli outfit sono stati il movimento ed il colore, metti insieme questi due elementi ed ecco le Vocal Boutique.

Ruche, piume, gonne svolazzanti, plissè, morbide code e impalpabili stole sono poi il risultato di ciò che intendevo come “movimento” pensato oltre che per una questione di “palcoscenico” anche di movimento inteso come cammino, percorso di queste sei super gnocche ;)))

 

DSC_1135

 

E questa ragazza che si vede in mezzo alle Vocal a fare la simpaticona? Ah già, la Pucci!!!! Top a manica corta in pelle, gonna plissè metallizzata effetto used, collant a pois ovviamente, scarpa da ginnastica super originale e sopra un chiodo in paillettes e dimenticavo…un sorriso di felicità e soddisfazione!!!

 

 

E per ultimo, ma non per importanza, vi faccio vedere le foto dei bozzetti preparati dalla bravissima e preziosissima Vanessa Buono, con cui ho collaborato per la realizzazione dei look, indispensabili per poter realizzare gli outfit. Una ragazza giovane e con molto talento che ha saputo dar vita alle mie idee in maniera fedelissima.

Come potrete vedere dai bozzetti, ci sono poi state delle correzioni in corso d’opera per poter arrivare a raggiungere l’obiettivo ovvero meglio valorizzare questa meravigliose “signore della musica”.

 

 

Grazie di cuore Vanessa, al prossimo lavoro ;))))!!!!

OSARE e non improvvisare….la parola d’ordine non cambia mai…..;))))

Un abbraccio dalla Pucci e alla settimana prossima!!!!!!

 

Anticipazioni primaverili…

Ciao a tutti,

come promesso, dopo le fatiche dei saldi…. (avete completato la vostra wish list con i miei suggerimenti?? Vi controllo eh??;) questa settimana vi inizio a mostrare qualche Chicca primaverile…..quindi via al colore……in questo caso ai fiori, alla leggerezza dei tessuti, e quindi ai vestiti vezzosi proprio come questo!!!

Vi propongo quindi questo short dress molto carino, finalmente della nuova collezione primaverile, manica 3/4, pratico, dalla linea morbida e quindi che “non segna” i fianchi e sulla pancia, leggermente più corto davanti e più lungo dietro… adatto sia all’ufficio che ad un aperitivo nelle serate primaverili che prima o poi arriveranno….abbiate fede!!!

Abbinamento perfetto? Naturalmente con sopra un giubbottino di pelle e ai piedi un paio di stivaletti o bikers grintosi che smorzano l’effetto confettino.

Che ne dite? Vi piace?

 

 

 

Ragazze mi raccomando ricordatevi di….OSARE e di non improvvisare…..mi raccomando….

Vi ricordo che per qualsiasi informazioni sugli abiti che propongo dalla marca a dove reperirli, scrivetemi!!!!

Un abbraccio dalla Pucci e alla settimana prossima!!!

Senza non si può proprio stare…

Ciao a tutte ragazze, come vanno gli ultimi acquisti con i saldi?

A me benissimo e a questo proposito e con l’entusiasmo che contraddistingue una fashion victim questa settimana voglio farvi un MUST HAVE delle Chicche per questi saldi e quindi per questa stagione…e la prossima.

Se non avete ancora provveduto, se non ci avevate pensato, nessun problema ecco qui una SUPER LISTA da spuntare…..è lunga…Are you ready? Go…

  • Plissè – che siano: pantaloni, gonne lunghe o corte, vestiti non importa bisogna avere qualcosa di plissettato, tessuto impalpabile, che crea un movimento armonioso, si può mixare con maglioni, giubbotti, giacche avvitate, davvero un capo da avere nell’armadio.
  • Frange – anche qui un capo originale, subito sfizioso, che da all’outfit un tocco eccentrico, che ricorda il charleston, le varianti poi possono essere dal tono su tono per un look più soft oppure più strong mixando colori e tessuti dipende sempre da quanto…OSATE….

img-20170914-wa00671957957365.jpg

  • Velluto di ciniglia, quest’anno di grandissima moda, lo potete trovare in molti negozi e con ridotto budget, dalla tuta sportiva, alla jumpsuite più modaiola ed elegante, dal pantalone morbido ed estremamente stiloso abbinato ad una semplice t-shirt, al top, insomma ce ne è per tutti i gusti… purchè lo si abbia nell’armadio.
  • Eco pelliccia colorata o fluo, ebbene si molte di voi magari non OSERANNO ma io vi dico: FATELO, calde, colorate, divertenti e mettono subito di buon umore (soprattutto in un periodo, grigio e buio come l’inverno) se poi non volete osare troppo qui sotto qualche esempio per essere fashion ma in maniera un po’ più sobria…valgono anche i gilet e i bolerini….sia a pelo lungo che a pelo corto!!!
  • Stivaletto eccentrico, si quest’anno sono stati “una particolarità ai piedi di tutte le fashion victim” e se non avete ancora avuto la possibilità di aggiudicarvene uno….siamo agli sgoccioli…bisogna provvedere…
  • Top lingerie in seta e pizzo, ebbene si, tirate fuori dagli armadi, se non lo avete ancora fatto, le sexy sottovesti che riservate a fidanzati e mariti e USATELE!!!! Non solo per le vostre serate romantiche, anche di giorno, sopra un paio di jeans, (se ne avete una corta) con una camicia sbottonata che fa intravedere il pizzo o la seta oppure se avete una sottoveste lunga sopra al ginocchio, mettetela sotto una maxi maglia così da creare un gioco di sovrapposizioni, il pizzo della sottoveste sotto farà un sexy contrasto con la maxi maglia creando così uno sfizioso abitino, un tacco e un giubbottino di pelle e sarete bellissime (San Valentino si avvicina e potrebbe essere una ottima alternativa per la cena e…il dopo cena 😉 parola della Pucci!!!
  • Tracolle coloratissime e con disegni purché non passino inosservate e che siano originali, la dimensione la scegliete voi. Qui ne ho selezionata qualcuna per voi, a seconda del vostro utilizzo e delle vostre occasioni d’uso.

Bene ragazze, per questa settimana è tutto, qualche ultimo spunto per i saldi credo di avervelo dato, ora cercate di mettere in pratica i consigli della Pucci e poi fatemi sapere come procedono gli acquisti!!!

Dalla settimana prossima…..un sacco di novità per la primavera!!!!!!!!

Un abbraccio dalla Pucci e ricordatevi di OSARE e non improvvisare!!

Tessuti leggeri e scollature che sanno di primavera

Ciao a tutti,

Recentemente mi chiedevo: ma ultimamente faccio post con vestiti….sarà mica voglia di primavera?? Si in effetti credo proprio sia quello il motivo da cui poi traggo l’ispirazione ultimamente e credo anche ci stia dopo quattro mesi di piumini, sciarponi, berretti e guanti, ma realisticamente ci sarà almeno ancora 1 mese con tutti questi caldi capi per cui non facciamoci troppe illusioni. Beh ora bando alle ciance e sappiate che da ora in avanti arriveranno un sacco di nuovi look per questa primavera/ estate in modo che possiate essere preparatissime quando arriverà!!!

 

 

Ecco quindi il look di questa settimana, abito in seta questa volta lungo alla caviglia e con scollo profondo e manica corta. In realtà a livello di stagione piuttosto versatile, ma sicuramente data la leggerezza del tessuto abbinata alla manica corta non da utilizzare in inverno ma nelle mezze stagioni e sicuramente non in estate per i colori, l’estate li chiama e noi dobbiamo darglieli.

Ovviamente da portare rigorosamente con stivaletto basso e giubbottino in pelle super grintoso!!!!

Che ne dite?

Un abbraccio dalla Pucci

OSARE E NON IMPROVVISARE…. ricordatevelo sempre!!!!

Alla settimana prossima!!!

Pelliccia e seta: abbinamento perfetto

Ciao a tutti, come state?

dopo i look natalizi, pronta e carica a ripartire per proporvi qualche novità per questo inverno 2018.

L’outfit che ho scelto per questa settimana come vedrete è composto da questo long dress a righe con manica lunga, in seta e lungo a metà polpaccio. E’ proprio questa lunghezza che consideravo ostica negli abbinamenti perchè “l’effetto sciura è sempre dietro l’angolo”  l’ho rivalutata molto ultimamente e come avrete visto negli ultimi post, lo ho usata in diverse occasioni, perfetta con ankle boots e stivaletti in pelle o bikers che danno grinta al look secondo me creano un outfit passepartout per diverse occasioni.

 

 

Come avrete visto nelle foto, ho scelto di indossare due paia diversi di scarpe, stivaletti semplici che ormai ognuna di noi ha nell’armadio con dettagli glam oppure un paio di anfibi decisamente più in stile bikers con borchie ma che sono a mio giudizio fantastici.

 

 

E la chicca? Questo gilet in eco pelliccia, bianco candido, a pelo lungo che smorza la sobrietà del vestito dandogli un tocco più spiritoso e crea una buona alternativa al solito giacchino.

Voi cosa ne pensate?

E poi ricordatevi di… OSARE e non improvvisare, sempre, parola della Pucci!!!

Ciao e alla prossima settimana!!!!!